Conosco un tale...
- 13/04/2016
Doina Matei, che assassinò Vanessa Russo nella metro di Roma 9 anni fa conficcandole la punta di un ombrello nell'occhio fino al cervello, vive in semilibertà e lavora a Venezia nel settore turistico. Conosco un tale, incensurato, che è laureato da nove anni nel settore turistico e non lavora. E non è neanche mai stato a Venezia. Nicole Minetti, dopo solo 30 mesi come consigliera regionale della Lombardia, andrà in pensione a 60 anni con un vitalizio di 1300€ al mese. Conosco un tale che si è spezzato la schiena nei campi per 50 anni, e percepisce una pensione di 560€. E ne conosco un altro che ha 50 anni, che si alza tutte le mattine alle 6 per andare al call-center dove prende 700€ al mese, e che non vedrà mai la pensione. La Parmalat importa il latte cinese e quello italiano viene buttato. Conosco un tale che ha aperto un bar dove invece dei cornetti, la mattina, vengono serviti involtini primavera da inzuppare. Ha chiuso dopo pochi mesi: non per l'idea fallimentare, ma perché le tasse gli hanno mangiato tutti i guadagni. E pure gli involtini. La Chiesa predica di abbattere i muri. Conosco un tale che per entrare a San Pietro a chiedere una grazia per la moglie malata ha dovuto passare attraverso 4 metal detector, 3 perquisizioni e presentare autocertificazione di cittadinanza italiana controfirmata dal cardinal Bertone. A un certo punto, mi arriva una telefonata. "Sono George Orwell, l'autore di 1984. E quello assurdo, esagerato e sociopatico sarei io, vero?"




ARGOMENTI TRATTATI

pensioni miseria giustizia disoccupazione muri vaticano Orwell
Notizie
La sensazione di caos, approssimazione, incuria e degrado in cui versa Roma, anche nei suoi luoghi più rappresentativi, mi piace. Eh già! Pensateci: i clandestini (quei ragazzotti alti e ben pasciuti che non fuggono... leggi tutto
Per chi, come me, ha vissuto per tanti anni la politica dall'interno, vedendone letteralmente di tutti i colori, respirandone i profumi leggeri ed inebrianti e sperimentandone tutte le amarezze necessarie ed inevitabili,... leggi tutto
Newsletter